domenica 24 aprile 2011

BUONA PASQUA(LINA)!



il piccolo di casa ha suonato le campane della santa Pasqua per tutta la notte....sta mettendo i dentini, e negli ultimi 4 giorni ha avuto nell'ordine: il mal di gola, poi la sesta malattia, e adesso l'otite.
penso che per Pasquetta avremo coperto tutto il repertorio delle patologie pediatriche.
il mio spirito pasqualino? l'uovo mi sembra una palla da rugby, e la colomba una cornacchia...
ma appena mi fermo un attimo e guardo i miei bambini la stanchezza se ne va, e penso a quanto sono felice.
e ve lo dimostrerò con questa torta pasqualina.
una variazione sul tema: asparagi al posto degli spinaci.
idea scopiazzata da Sale e Pepe di maggio!

mi servono:
una confezione di pasta brisèe
4 uova
2 mazzetti di asparagi
250grammi ricotta
130grammi panna
40grammi grana
30grammi burrro
1 scalogno
sale e pepe
maggiorana (io nn l'avevo, ho messo il timo)

lavo gli asparagi, accorcio i gambi, ne tengo da parte 5 di lunghi e sottili e taglio a tocchetti gli altri.
cuoccio al vapore tutti gli asparagi al vapore per 15 minuti.
poi li ripasso in padella dopo avervi fatto appassire lo scalogno nel burro.
aggiungo sale e pepe, la panna e il timo, e faccio cuocere ancora 5 minuti.
lascio intiepidire e poi aggiungo la ricotta e 30grammi di grana.
fodero uno stampo tondo con la brisèe, buco il fondo con la forchetta e vi distribuisco il composto di asparagi e ricotta.
faccio dei buchetti nel composto e vi apro in ciascuno un uovo.
sopra dispongo gli apsaragi tenuti da parte e il grana rimanente.
inn forno a 200gradi per 35 minuti coperto da un foglio di alluminio, e 10 minuti scoperto.
buona Pasqua!!!

lunedì 11 aprile 2011

cranberries cookies!



biscotti americani ai mirtilli rossi essiccati.
non sono una forzata dei termini anglofoni, ma vuoi mettere come suoni meglio "cranberries cookies"?

oggi sono un pò di corsa e non mi dilungherò come di consueto riguardo le mie dipendenze del momento.
...vi lascio solo uno spunto di riflessione, un mio sogno dell'altra notte.
ero seduta ad un tavolo, a cena probabilmente, con le protagoniste della serie "Desperate Housewives". c'erano tutte, Susan, Gabrielle, Bree e Lynette.
e io, con tono accorato, dicevo loro: Grazie ragazze, non so come avrei fatto quest'inverno senza di voi!
vi pregherei, a tal proposito, di osservare un momento di silenzio e raccoglimento a favore della sottoscritta.

ma facciamo i cookies!!



mi servono:
260grammi farina 00
230grammi burro morbido
150grammi zucchero muscovado
2 tuorli
la buccia di 1 limone bio
1 pizzico di sale
100grammi cranberries

monto il burro con lo zucchero, aggiungo i tuorli e continuo a sbattere finchè si amalgamano.
aggiungo farina, sale, buccia di limone e amalgamo.
infine incorporo i cranberries.
formo un salsicciotto che avvolgo nella pellicola e lascio riposare in frigo per 1 giorno.
il giorno dopo: taglio il salsiccio a fette di 1/2cm circa, le dispongo ben distanziate sulla placca del forno e inforno a 180 gradi per circa 15 minuti.
lascio raffreddare bene prima di togliere i cookies dalla placca.